Mamma che fiera, la Maker Faire di Roma!

Prendi una mamma curiosa, un marito elettronico, due piccoli inventori in erba e alcuni amici, portali a Roma un weekend per la Maker Faire e… il gioco è fatto!

maker-faire-a

Per chi non la conoscesse, la Maker Faire è il più importante evento al mondo sull’innovazione, una fiera piena di invenzioni e creatività che celebra la cultura del “fai da te” tecnologico. Capite bene che con tre inventori e smanettoni per casa non si poteva non andare, e allora eccoci presenti alla prima edizione italiana!

Non mi addentro in dettagli tecnici ma vi faccio vedere la fiera con gli occhi di una mamma, gli occhi di chi ha visto cose dell’altro mondo rese reali da maker visionari.

Siamo passati velocemente dall’area Kids & Young (tra la temperatura tropicale e il caldo umano dei quasi 100.000 visitatori non abbiamo resistito a lungo nel tendone per i bambini…) tra disegni che diventano tridimensionali e incastri di plastica e feltro coloratissimi:

maker-faire-o

maker-faire-pma l’interesse principale degli uomini erano i robot,

maker-faire-b

maker-faire-c

i bracci meccanici,

maker-faire-u

Lego e Meccano hackerati,

maker-faire-n

maker-faire-d

i droni,

maker-faire-t

e le stampanti 3D.

maker-faire-f

maker-faire-sAbbiamo incontrato amici famosi di vecchia data

maker-faire-r

e conosciuto per la prima volta iCub, un robot umanoide che sembra un bambino, davvero impressionante!

maker-faire-i

maker-faire-l

Il mio preferito purtroppo era rotto…

maker-faire-z

e così mi sono dovuta accontentare di una foto ricordo con il robottino del logo della fiera fatto di carta

maker-faire-v

mentre il mio Jedi grande ha provato l’ebbrezza di giocare a Snake (che per chi ha avuto il Nokia 3310 o simili era un salto tecnologico da urlo!).

maker-faire-q

Se pensavo di averne viste tante, queste davvero mi mancavano: il cameriere automatico

maker-faire-hla pasta stampata

maker-faire-me lo spara bolle di sapone a pannelli solari.

maker-faire-e

La fiera non è stata solo invenzioni e futuro, ma anche riciclo creativo: chi di voi ad esempio non ha pensato di smontare un vecchio televisore per farci un lavandino, o un wc???

maker-faire-g

Se ve la siete persa, mi raccomando non fatevela scappare l’anno prossimo: chissà quale futuro i nostri maker riusciranno ad inventare!

 

2 commenti su “Mamma che fiera, la Maker Faire di Roma!

  1. elisabetta Rispondi

    Deve essere stato davvero interessante!!!! Immagino come si siano divertiti i tuoi ometti tecnologici!!! Un abbraccio Eli
    P.S. Il bimbo robot fa davvero impressione, anche nelle foto in cui è fermo, figuriamoci in movimento….!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *